Lunedì 11 Novembre 2013

Accusata di omicidio convivente,assolta

link

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 11 NOV - E' stata assolta per non aver commesso il fatto Anita Jarzebowska, la donna polacca di 38 anni accusata dell'omicidio del convivente Giovanni Lo Piccolo, di 48 anni, di Vibo Valentia. La sentenza è stata pronunciata dalla corte di Appello di Catanzaro che ha ribaltato il verdetto di condanna a 10 anni emesso in primo grado dal gup di Vibo. La donna, era stata arrestata ad aprile 2011 per l'omicidio di Lo Piccolo avvenuto la sera del 25 febbraio dell'anno precedente.

© riproduzione riservata