Domenica 17 Novembre 2013

Al telefono sindaco 'rassicura' Archinà

link

(ANSA) - BARI, 17 NOV - ''Va bene, va bene, tranquilli''.Così il sindaco di Taranto, Ippazio Stefàno, il 29 luglio 2010 risponde al telefono all'ex pr dell'Ilva Girolamo Archinà,che gli chiede di fissare ''più lontano possibile'' la data del referendum sulla chiusura totale o parziale dell'Ilva proposto dall' associazione ambientalista Taranto futura. ''Era una risposta formale per chiudere la telefonata in maniera cordiale, nulla di più'', ribadisce Stefàno. ''E non ero io a dover decidere in quel momento''.

© riproduzione riservata