Venerdì 08 Agosto 2014

Albertini, mi ritiro se lo fa Tavecchio

(ANSA) - ROMA, 8 AGO - "Non vedo perché dovrei fare io un passo indietro; ma se nell'interesse del calcio Tavecchio ritirasse la propria candidatura, sarei pronto a fare altrettanto". Così Demetrio Albertini precisa la sua posizione, dopo la prima replica al documento dei 9 club di Serie A. "Il primo a dover prendere atto della nuova situazione - aveva detto ieri - è Tavecchio: per me è doveroso fare delle considerazioni con le componenti che mi appoggiano ma così, al momento, non ci sono le condizioni per un ritiro".

© riproduzione riservata