Alitalia: Vestager, chiarimenti anche su interessi prestito

Alitalia: Vestager, chiarimenti anche su interessi prestito

"Se uno Stato è creditore e rinuncia o non rivendica gli interessi dovuti sul prestito, tale comportamento potrebbe comportare un aiuto di Stato", sostiene la commissaria europea alla Concorrenza.

BRUXELLES - Sull'Alitalia "abbiamo chiesto alle autorità italiane di fornire informazioni su varie questioni, incluso se siano stati pagati gli interessi allo Stato per il prestito da 900 milioni di euro": lo scrive la commissaria alla concorrenza Margrethe Vestager nella risposta inviata oggi a un'interrogazione dell'eurodeputato dell'Alde Ramon Tremosa. "Se uno Stato è creditore e rinuncia o non rivendica gli interessi dovuti sul prestito, tale comportamento potrebbe comportare un aiuto di Stato, a meno che lo Stato non si sia comportato come un diligente operatore di mercato", scrive la commissaria.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA