Anm, schiaffi a pm e carezze a corrotti

Anm, schiaffi a pm e carezze a corrotti

(ANSA) - ROMA, 17 MAR - "Uno Stato che funzioni dovrebbe prendere a schiaffi i corrotti e accarezzare chi esercita il controllo di legalità". Ma in Italia è accaduto il contrario, "i magistrati sono stati virtualmente schiaffeggiati e i corrotti accarezzati". Così il presidente dell'Anm, Rodolfo Sabelli, commenta l'inchiesta di Firenze sulle tangenti sulle grandi opere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA