Anziano uccide moglie malata terminale

Anziano uccide moglie malata terminale

(ANSA) - NAPOLI, 3 GEN - Ha strangolato e ucciso la moglie in quanto malata terminale. Poi, ha chiamato la polizia. É accaduto a Napoli, zona Secondigliano: il marito della donna, un anziano di 80 anni, è stato arrestato. L'omicidio è avvenuto nell'abitazione dei due coniugi, in via Monte Grappa. L'anziano ha riferito agli agenti di averlo fatto perché la donna non aveva più speranza di vita per la sua malattia: indagini in corso per verificare lo stato della malattia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA