Venerdì 19 Settembre 2014

Appalti G8:confisca beni Balducci,13 mln

(ANSA) - ROMA, 19 SET - Beni per un valore di 13 mln,dell'ex Provveditore alle Opere Pubbliche di Roma e presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici Angelo Balducci, e di componenti della sua famiglia,sono stati confiscati dalla GdF di Roma. Balducci,con altri funzionari pubblici e imprenditori, è stato al centro di indagini delle Procure di Roma, Firenze e Perugia sulla cosiddetta "cricca degli appalti". La confisca riguarda beni immobili,tra cui un casale a Montepulciano,quote societarie e conti bancari.

© riproduzione riservata