Appalti: Gdf, irregolari per 600 mln

Appalti: Gdf, irregolari per 600 mln

(ANSA) - ROMA, 20 GIU - Nei primi 5 mesi del 2015 sono stati assegnati con procedure irregolari appalti per 591 milioni. Il dato è stato reso noto dalla Gdf che ha scoperto che l'ammontare dei redditi evasi all'estero tra gennaio e maggio è aumentato del 72% rispetto al 2014. Individuati inoltre 3.250 evasori totali e sequestrate disponibilità patrimoniali e finanziarie per 420 milioni a soggetti che avevano evaso le tasse. 500 milioni di risorse pubbliche sono infine stati percepiti o richiesti indebitamente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA