Argentina: debito, elogi Usa a Baires

Argentina: debito, elogi Usa a Baires

BUENOS AIRES - Ancora segnali positivi per Buenos Aires sul fronte hedge-fund. Il segretario del Tesoro Usa, Jack Lew, in un colloquio telefonico con il collega argentino Alfonso Prat-Gay, ha sottolineato gli "sforzi in buona fede" fatti dal governo di Mauricio Macri. Al centro della telefonata la proposta avanzata da Buenos Aires, che prevede il pagamento di 6,7 miliardi di dollari con un taglio del 25% rispetto ai 9 miliardi stabiliti dalla sentenza del giudice Thomas Griesa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA