Ast: Renzi, verifiche e atti conseguenti

Ast: Renzi, verifiche e atti conseguenti

(ANSA) - ROMA, 30 OTT - Sugli scontri di ieri "faremo verifiche e poi gli atti saranno conseguenti". Lo avrebbe garantito il premier Matteo Renzi nell'incontro con le rappresentanze sindacali dell'Ast a Palazzo Chigi. La vertenza della Ast di Terni, ha aggiunto, "va separata dal confronto politico": "Non consentirò di strumentalizzare Terni", ha sottolineato. E poi ha affermato: "Non vogliamo fare a meno del sindacato nelle trattative sindacali" e "l'imperativo morale è portare a casa la vertenza Ast".


© RIPRODUZIONE RISERVATA