Mercoledì 12 Giugno 2013

Auto pirata uccide studente ventenne

(ANSA) - CUNEO, 12 GIU - Un'auto pirata ha ucciso uno studente di 20 anni. E' accaduto nel cuneese attorno a mezzanotte. Christian Barra, di Verzuolo, e' morto nella notte all'ospedale di Cuneo, in seguito alla ferite riportate nell'investimento, avvenuto a pochi chilometri da casa, in localita' Ceretto di Busca. Inutili i soccorsi. L'auto che l'ha travolto non si e' fermata ed e' ricercata dai carabinieri, anche sulla base di alcune testimonianze, sulle quali gli investigatori mantengono stretto riserbo.

© riproduzione riservata