Avveleno' con aperitivo, pm: ergastolo

Avveleno' con aperitivo, pm: ergastolo

(ANSA) - MILANO, 27 GIU - Il pm di Milano ha chiesto l'ergastoloper Gianfranco Bona, imprenditore accusato di aver ucciso ilfarmacista Luigi Fontana nell'aprile 2012 avvelenandolo con uncrodino al cianuro. Il pm, nel processo con rito abbreviato, hachiesto di non concedere le attenuanti generiche, anche sel'imputato riceveva 'prestiti ad usura' dalla vittima. I legalidei familiari del farmacista hanno fatto notare, invece, comel'imputato nel processo abbia cercato in tutti i modi di'diffamare' Fontana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA