Mercoledì 17 Aprile 2013

Avvocatessa sfigurata con acido a Pesaro

(ANSA) - PESARO, 17 APR - Una avvocatessa di 35 anni, Lucia Annibali, di Urbino, e' stata aggredita ieri sera intorno alle 22.30 nell'androne di casa a Pesaro da un uomo con il volto coperto che le ha gettato sul viso dell'acido. La donna ha aperto il portone e ha trovato dentro l'aggressore, che forse conosceva. Sembra infatti che prima di essere trasportata in ospedale a Parma, in gravissime condizioni, abbia fatto un nome, pare quello di un suo ex. La donna rischia di perdere la vista. Indagano i carabinieri.

© riproduzione riservata