Domenica 31 Agosto 2014

Azzurri:Conte,non avrò pietà per nessuno

(ANSA) - ROMA, 31 AGO - "Chi arriva deve meritare di rimanere in Nazionale, altrimenti non avrò pietà per nessuno. Meglio perderne uno o due e conquistarne 25, piuttosto che perderli tutti": è il messaggio di Antonio Conte, ct dell'Italia, in un'intervista con RaiSport per la Domenica sportiva. "Il talento da solo - aggiunge Conte - non ti fa vincere, se non sei Maradona o Messi". Poi, su Pirlo: "Ci ho parlato per sincerarmi che avesse ancora il fuoco sacro dentro. È un combattente, mi ha dato disponibilità e mi basta".

© riproduzione riservata