Bagnasco, bene presa distanza islamici

Bagnasco, bene presa distanza islamici

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 1 AGO - "Veramente non capisco il motivo", delle critiche di alcuni cattolici alla presenza, ieri dei musulmani nelle chiese. Lo ha detto il presidente dei vescovi italiani ai microfoni di Radiovaticana. "Il motivo non mi sembra propri esistente: è un segno di una presenza che vuole essere una parola di condanna, di presa di distanza assoluta, chiara, da parte di tutti coloro, musulmani innanzitutto ma non solo, che non accettano alcuna forma di violenza, ammantata da nessuna ragione e tantomeno di carattere religioso".


© RIPRODUZIONE RISERVATA