Martedì 01 Ottobre 2013

Bagnasco, Ue pensa a dramma sbarchi?

link

(ANSA) - GENOVA, 1 OTT - ''Mi chiedo se veramente l'Unione Europea prenda in seria considerazione questo dramma umano che continuerà ad affacciarsi sulle coste dell'Italia che sono le coste dell'Europa''. Lo ha detto il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei, oggi a Genova, commentando l'ultimo tragico sbarco di immigrati a Scicli. ''L'Italia infatti - ha sottolineato il porporato - è la porta di casa dell'Europa. E le tragedie di questa povera gente che cerca speranza fuori dal proprio paese continueranno''.

© riproduzione riservata