Banlieue inquiete, arrivano i robocop

Banlieue inquiete, arrivano i robocop

(ANSA) - PARIGI, 26 OTT - Dieci anni fa esplodevano le banlieue francesi in una guerriglia urbana che durò settimane. Nel decennale il premier Manuel Valls e 18 ministri sono nella periferia di Parigi per commemorare e fare annunci. Il più atteso è quello che dovrebbe rendere gli agenti francesi su tutto il territorio nazionale delle specie di robocop, con una minitelecamera installata sul petto o sulla spalla per filmare gli interventi, l'attività dei posti di blocco e le azioni più violente ed a rischio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA