Giovedì 13 Giugno 2013

Bce: -4 mln occupati in Ue-17 in 5 anni

(ANSA) - ROMA, 13 GIU - Le economie dell'Eurozona hanno perso oltre quattro milioni di occupati dall'inizio della crisi nel 2008, e le statistiche indicano che ''e' probabile che l'occupazione si sia ulteriormente ridotta nei primi due trimestri del 2013''. Lo scrive la Bce nel bollettino mensile, sottolineando che l'economia dell'Eurozona ''dovrebbe stabilizzarsi e riprendersi nel corso dell'anno, seppure a ritmo moderato''. Ma ''i rischi per le prospettive economiche dell'area euro continuano ad essere al ribasso''.

© riproduzione riservata