Giovedì 12 Settembre 2013

Bce: rischi da rinvii Ue rientro deficit

link

(ANSA) - ROMA, 12 SET - Le nuove raccomandazioni Ue sul rientro dei deficit eccessivi contengono ''ampie proroghe delle scadenze'' e ''un marcato rallentamento del risanamento''. Per alcuni Paesi, come Portogallo e SPagna, si è ridotto il risanamento strutturale e ''ciò potrebbe accrescere i rischi per la sostenibilità delle finanze pubbliche''.

© riproduzione riservata