Domenica 31 Agosto 2014

Bce:inesatto che Merkel contesti Draghi

(ANSA) - ROMA, 31 AGO - ''E' inesatto il fatto che la Merkel abbia chiamato Draghi per contestare le frasi dette a Jackson Hole''. E' quanto afferma il portavoce della Bce in relazione a quanto riportato oggi da Der Spiegel, unendosi così nei contenuti alla smentita fatta dal portavoce della Merkel. La Bce non fornisce ulteriori dettagli ma conferma implicitamente che ci sia stata la telefonata. ''Il contenuto della conversazione - aggiunge il portavoce - non lo commentiamo e non lo riveliamo''.

© riproduzione riservata