Berlusconi a Renzi, rispettare patti

Berlusconi a Renzi, rispettare patti

(ANSA) - MILANO, 15 NOV - "Anche noi siamo convinti che i patti si debbano rispettare e in questo caso significa accantonare queste due proposte". Così Silvio Berlusconi parlando della nuova legge elettorale, in particolare sulla sua contrarietà al premio di maggioranza al partito e ad una soglia troppo bassa per i piccoli. Berlusconi continua a sostenere "il patto del Nazareno, perché sentiamo forte l'esigenza di governare questo Paese", arrivando a "un sistema monocamerale e bipartitico". "Sarà un percorso lungo".


© RIPRODUZIONE RISERVATA