Bimbo scomparso,madre 'volevo ucciderlo'

Bimbo scomparso,madre 'volevo ucciderlo'

(ANSA) - IMPERIA, 12 DIC - Fredda, determinata e soprattutto molto lucida. Così è apparsa ai pm di Imperia Natalia Sotnikova che al procuratore aggiunto Grazia Pradella durante l'interrogatorio ha detto: "Ho voluto uccidere mio figlio". La donna ha detto "di aver nuotato per alcuni metri e, quando si è accorta che il bambino non respirava ha sganciato il marsupio e l'ha lasciato andare", ha detto Pradella, aggiungendo che il fermo si è reso necessario perchè sussisteva il pericolo di fuga.


© RIPRODUZIONE RISERVATA