Lunedì 10 Giugno 2013

Boldrini,no censura Web ma rischio odio

(ANSA) - ROMA, 10 GIU - No alla censura, ma ''la rete puo' essere luogo di istigazione all'odio'': lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, aprendo, nella sala del Mappamondo di Montecitorio, il convegno 'Parole libere o parole d'odio?.'Non siamo qui per occuparci della liberta' della Rete, bensi' delle parole d'odio che la Rete puo' contribuire a diffondere''.

© riproduzione riservata