Boom italiani in Israele, +28% semestre

Boom italiani in Israele, +28% semestre

(ANSA) - ROMA, 1 OTT - "Un Paese dove la mattina si scia e il pomeriggio si va in spiaggia, dove ci sono città in cui è possibile mangiare e divertirsi a tutte le ore. E nei primi 6 mesi del 2014 abbiamo avuto un boom di turisti italiani, una crescita del 28% rispetto al 2013". A dirlo è il direttore generale del ministero del turismo israeliano Amir Halevi a Roma per raccontare una nazione che fino al 2004 era percepita solo come una meta di pellegrinaggio e ora è scelta dal 51% dei turisti per motivi di piacere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA