Botte a disabile: arrestato responsabile

Botte a disabile: arrestato responsabile

(ANSA) - OLBIA, 20 LUG - E' stato arrestato il presunto responsabile dell'aggressione a Luca Isoni, il 37enne disabile di Olbia picchiato davanti a una discoteca di San Teodoro, mentre altri giovani filmavano la scena, poi finita sul web. In manette, su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Nuoro, è finito Bachisio Angius, di 27 anni, di Sassari, già conosciuto dalle forze dell'ordine per precedenti reati dello stesso tipo. E' accusato di lesioni personali gravi. "Depositeremo memorie - ha detto il suo difensore, Enrico Cossu - ed il video completo che racconta tutta la storia di quella serata. Ora chiederemo degli accertamenti perché il mio assistito deve rispondere di ciò che ha realmente fatto". Mentre per il legale della vittima, l'avvocato Nicola Di Benedetto, "le immagini sino ad ora in nostro possesso sono inequivocabili. Qualora ce ne fossero delle altre, attendiamo di visionarle, perché io e i miei assistiti vogliamo sapere cosa sia successo quella sera".


© RIPRODUZIONE RISERVATA