Brexit: May dialogo sì, rinvio dell'uscita no

Brexit: May dialogo sì, rinvio dell'uscita no

LONDRA - Theresa May afferma di essere disponibile a un "dialogo costruttivo e senza precondizioni" con le opposizioni su un piano B sulla Brexit. Ma lamenta il forfait del leader dell'opposizione laburista Jeremy Corbyn, insistendo che un no deal può essere escluso solo sulla base dell'approvazione di un accordo, mentre ha escluso che la richiesta di un rinvio dell'uscita dall'Ue del 29 marzo possa essere rivolta a Bruxelles senza la preliminare indicazione di una nuova bozza d'intesa. 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA