Venerdì 20 Giugno 2014

Buffon, non ci sono più cenerentole

(ANSA) - ROMA, 20 GIU - "Nel calcio non esistono più cenerentole, soprattutto in una competizione come il Mondiale": Gigi Buffon incassa la sconfitta con il Costarica e rende merito agli avversari che, come ammesso anche dal ct Cesare Prandelli, hanno meritato. "Speravamo di far meglio e pensavamo di aver preparato bene la partita - dice il capitano azzurro a Sky - Invece abbiamo avuto qualche difficoltà e dopo che loro sono andati in vantaggio, hanno gestito bene. Adesso ci si rialza guardando agli aspetti positivi".

© riproduzione riservata