Cala fiducia consumatori, su per imprese

Cala fiducia consumatori, su per imprese

(ANSA) - ROMA, 27 GEN - Peggiora a gennaio la fiducia del consumatori rilevata dall'Istat, che viene affossata dalle opinioni sul clima economico e su quello futuro. Risale invece la fiducia delle imprese, con progressi in tutti i settori tranne il commercio al dettaglio. Il clima di fiducia dei consumatori scende da 110,9 a 108,8 punti mantenendosi comunque su un livello superiore a quello di novembre 2016 e con una "lieve crescita" per la componente personale e quella corrente. L'indice composito del clima di fiducia delle imprese (Iesi) aumenta da 100,2 a 102,5. Tra le imprese, l'Istat registra un miglioramento della fiducia nel settore manifatturiero (l'indice passa da 103,7 a 104,8), nelle costruzioni (da 120,4 a 123,9) e nei servizi (da 102,5 a 105,4) e, in controtendenza, un calo nel commercio al dettaglio dove l'indice scende da 107,5 a 103,3 in un mese chiave, quello dei saldi invernali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA