Lunedì 03 Marzo 2014

Cala pressione fisco, cadono consumi

(ANSA) - ROMA, 3 MAR - La pressione fiscale complessiva nel 2013 è risultata pari al 43,8%, in diminuzione di 0,2 punti percentuali rispetto al 2012. Lo comunica l'Istat. I consumi delle famiglie sono crollati del 2,6%, dopo la caduta del 4% già registrata nel 2012. La spesa per gli alimentari è diminuita del 3,1%, quella per la sanità del 5,7% e quella per l'abbigliamento del 5,2%.

© riproduzione riservata