Cameron non conferma morte Jihadi John

Cameron non conferma morte Jihadi John

(ANSA) - LONDRA, 13 NOV - Non è ancora chiaro se il boia britannico dell'Isis 'Jihadi John' sia stato ucciso nel raid americano lanciato a Raqqa, in Siria. Lo ha riferito il premier britannico David Cameron. Fonti Usa avevano affermato di aver colpito con un drone un veicolo che si riteneva trasportasse Mohammed Emwazi, conosciuto come "Jihadi John". Cameron ha riferito che il raid è stato condotto in maniera congiunta con i britannici. E colpire Emwazi costituisce un "colpo al cuore" dell'Isis.


© RIPRODUZIONE RISERVATA