Venerdì 19 Settembre 2014

Cameron, nuovi poteri a Scozia

(ANSA) - LONDRA, 19 SET - ''Rispetteremo le promesse fatte alla Scozia in pieno''. Lo ha dichiarato il premier britannico David Cameron. ''Gli scozzesi hanno mantenuto unito il nostro Paese formato da quattro nazioni e come milioni di altre persone sono felicissimo''. Per Cameron gli scozzesi "avranno più poteri sulla gestione dei loro affari" e questo varrà "ugualmente per gli abitanti di Inghilterra, Galles e Irlanda del nord". Cameron ha parlato di una bozza di legge al riguardo "entro gennaio".

© riproduzione riservata