Venerdì 07 Giugno 2013

Carceri:Napolitano,servono scelte rapide

(ANSA) - ROMA, 7 GIU - Le "carenze del sistema" carcerario "hanno raggiunto soglie di criticità non più ammissibili": lo afferma il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, sottolineando che le scelte per superare l'attuale "situazione degradante" non sono "più procrastinabili" e sollecitando "rapide decisioni" di Governo e Parlamento.

© riproduzione riservata