Mercoledì 17 Aprile 2013

Card. Bagnasco, sono tempi stremati

(ANSA) - GENOVA, 17 APR - ''In questi tempi magri e stremati il pane e quindi il lavoro e' ancora piu' avvertito come un bene preziosissimo, tanto piu' quanto minacciato o addirittura diminuito o perso''. Lo ha detto il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente della Cei, oggi a Genova. ''Non dimentichiamo - ha detto - che ci sono livelli sotto i quali e' veramente difficile proseguire''.

© riproduzione riservata