Censis: ceto medio corroso, rischi

Censis: ceto medio corroso, rischi

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - Più diseguaglianze, meno integrazione, ceto medio corroso. Sono gli effetti della crisi secondo il Censis. L'Italia "ha fatto della coesione sociale un valore e si è spesso ritenuto indenne dai rischi delle banlieue parigine", ma le problematicità ormai incancrenite di alcune zone urbane "non possono essere ridotte ad una semplice eccezione". L'Italia, inoltre - secondo il Censis - è un paese dal capitale umano "inagito" e "dissipato": conta quasi 8 milioni di individui non utilizzati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA