Mercoledì 03 Settembre 2014

Cgil:perdita salari p.a. a 4.800 euro

(ANSA) - ROMA, 3 SET - I dipendenti pubblici perderanno in media, a causa del blocco dei contratti, se esteso fino al 2015, 4.800 euro, 600 dei quali nel prossimo anno. E' quanto calcola il responsabile dei Settori pubblici della Cgil, Michele Gentile, commentando l'annuncio del ministro Pa Marianna Madia. Fino al 2014 i mancati aumenti valgono i 4.200 euro.

© riproduzione riservata