Cina: 8 condanne a morte nello Xinjiang

Cina: 8 condanne a morte nello Xinjiang

(ANSA) - PECHINO, 8 DIC - Un tribunale cinese ha condannato amorte otto persone nello Xinjiang per "attentati terroristici"compiuti la scorsa primavera nella regione autonoma uigura amaggioranza musulmana. La regione, ricca di materie prime, e'sconvolta dalla rivolta degli uighuri. Il numero delle condannea morte e delle esecuzioni e' un segreto di Stato ma secondo leorganizzazioni umanitarie negli ultimi mesi sarebbero statecomminate circa 40 condanne alla pena capitale, circa la meta'delle quali eseguite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA