Sabato 01 Giugno 2013

Cina: turni 12 ore lavoro, muore 14enne

(ANSA) - SHANGHAI, 1 GIU - Un ragazzino di 14 anni morto mentre lavorava in una fabbrica di prodotti elettronici nel sud della Cina per troppo lavoro. Lo rivela China Labor Watch, osservatorio con sede in Usa che si batte per i diritti dei lavoratori. Il ragazzo, secondo le informazioni raccolte, e' stato trovato morto nel dormitorio della Yinchuan Electronic Company, non lontano da Guangzhou (ex Canton), dove secondo testimonianze si applicano durissimi turni di lavoro, di almeno 12 ore al giorno.

© riproduzione riservata