Giovedì 01 Maggio 2014

Cina:Xi,eliminare terrorismo in Xinjiang

(ANSA) - PECHINO, 01 MAG - Il giorno dopo l' ennesimo attentato nella tormentata provincia del Xinjiang, il presidente cinese Xi Jinping ha esortato le forze di sicurezza a prendere "misure risolute" per "distruggere i terroristi violenti". Ieri sera tre persone sono state uccise e 79 ferite in quello che sembra essere stato un attacco terroristico contro la folla davanti ad una delle principali stazioni ferroviarie di Urumqi, la capitale del Xinjiang.

© riproduzione riservata