Mercoledì 09 Luglio 2014

Cinema, in 2013 618 mln incassi (+1,44%)

(ANSA) - ROMA, 9 LUG - Il cinema in Italia va, non solo grazie a Checco Zalone e Paolo Sorrentino. Rispetto al 2012 migliora la quota delle pellicole italiane che torna al 30% del totale; gli incassi vanno a 618 milioni di euro (+1,44%) contro 609 mln del 2012. Aumentano distribuzione e debutti, è crisi invece per la mono sala ed è calo per il Fus. Sono i dati del 'Rapporto 2013. Il Mercato e l'Industria del Cinema in Italia', edito da Fondazione Ente Spettacolo e Direzione Generale Cinema del Mibact.

© riproduzione riservata