Sabato 06 Luglio 2013

Cinema in rivolta, boicottiamo Venezia

(ANSA) - TAORMINA, 6 LUG - Arrivano lampi di guerra da Taormina a favore del tax credit. A dare voce alla protesta, lo sceneggiatore Roberto Ando', premiato per Viva La Liberta'. Ando' ha letto un lungo discorso firmato da tutte le categorie del cinema. Dai 100 Autori all'Anica fino all'Arem, minacciando iniziative di lotta gia' da oggi se il tax credit non sara' reintegrato. Minacce che arriverebbero a colpire anche lo stesso prossimo Festival di Venezia, che potrebbe essere boicottato.

© riproduzione riservata