Circense ucciso, pm sente Alex Orfei

Circense ucciso, pm sente Alex Orfei

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 14 AGO - E' stato sentito dal pmdella Procura di Vibo Valentia, Alex Orfei, l'uomo di 31 anniritenuto il responsabile dell'omicidio del collega Werner DeBianchi, di 36 anni, avvenuto al culmine di una lite a SantaDomenica di Ricadi, in Calabria. Orfei ha parlato con il magistrato dei motivi alla basedell'attrito con De Bianchi e del mancato pagamento del debitodi poche migliaia di euro senza dire nulla dell'aggressione. L'impressione è che voglia coprire le altre persone, tre oquattro, che lo avrebbero spalleggiato nella spedizione punitivacontro il rivale, e che sono in corso di identificazione. Gli investigatori, che sperano al più presto di chiuderedefinitivamente il cerchio sulla vicenda, stanno visionando leimmagini registrate dagli impianti di videosorveglianza attivinella zona dove si è consumato il dramma, il parcheggio di unsupermercato, a caccia di elementi utili a ricostruire ladinamica dei fatti e a individuare altre eventualiresponsabilità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA