Cofferati, non posso più restare nel Pd

Cofferati, non posso più restare nel Pd

(ANSA) - ROMA, 17 GEN - "Per rispetto ai cittadini che mi hanno votato, alle mie convinzioni, a un parte importante della mia vita, in un partito che non dice nulla davanti a fatti" come quelli che si sono verificati nelle primarie liguri, "io non posso più restare". Con queste parole Sergio Cofferati, nel corso di una conferenza stampa a Genova, annuncia l'addio al Partito democratico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA