Sabato 20 Luglio 2013

Concordia: prime condanne per omicidio

(ANSA) - GROSSETO, 20 LUG - Prime condanne per i 32 morti nel naufragio della Costa Concordia. Il giudice dell'udienza preliminare Pietro Molino ha confermato tutti i patteggiamenti per 5 co-indagati con Schettino: gli ufficiali Ciro Ambrosio e Silvia Coronica, il timoniere Jacob Rusli Bin, il capo dell'Unita' di crisi di Costa Crociere Roberto Ferrarini e l'hotel director Manrico Giampedroni, tutti accusati di omicidio plurimo colposo e lesioni colpose. La condanna piu' alta è per Ferrarini, 2 anni e 10 mesi.

© riproduzione riservata