Lunedì 23 Settembre 2013

Confisca da 5mln a membro Banda Magliana

link

(ANSA) - ROMA, 23 SET - La Dia di Roma ha confiscato a Giuseppe Giagnoli, prestanome di Enrico Nicoletti, capo indiscusso della Banda della Magliana un patrimonio di 5 mln composto da appartamenti, ville, terreni, auto di lusso e d'epoca, attività commerciali nella zona sud della Capitale.Giagnoli, aveva ideato un metodo ingegnoso: costringeva le sue vittime a comprare vetture presso le sue concessionarie ad un prezzo superiore al valore reale, facendo poi pagare rate maggiorate comprendenti anche i versamenti usurari.

© riproduzione riservata