Venerdì 19 Settembre 2014

Consulta: Pd, candidato resta Violante

(ANSA) - TRIESTE, 19 SET - Il candidato del Pd alla Consulta "è e resta Luciano Violante". Lo ha affermato la vicesegretaria del Pd, Debora Serracchiani che a margine di una conferenza stampa, ha anche ricordato, riferendosi al candidato di Fi, Donato Bruno, che l'avviso di garanzia ''serve all'indagato per poter fare chiarezza".

© riproduzione riservata