Conte: critiche? Testa bassa e pedalare

Conte: critiche? Testa bassa e pedalare

(ANSA) - TA'QALI (MALTA), 12 OTT - ''Siamo come un ciclista a inizio tappa: testa bassa e pedalare, senza ascoltare nè gli elogi nè le critiche'': lo dice Antonio Conte alla vigilia della partita in casa di Malta, dopo la vittoria sofferta contro l'Azerbaijan. ''Ascoltiamo le critiche, ne prendiamo atto, lavoriamo: non dimenticate che lavoriamo insieme solo da un mese, stiamo creando qualcosa di bello''.


© RIPRODUZIONE RISERVATA