Cpi, ritirate accuse a presidente Kenya

Cpi, ritirate accuse a presidente Kenya

(ANSA) - BRUXELLES, 5 DIC - Il procuratore della Corte Penale Internazionale, Fatou Bensouda, ha ritirato ogni accusa di crimini contro l'umanità ai danni del presidente keniano, Uhuru Kenyatta, il primo capo di Stato, e per di piu' in carica, a comparire davanti alla Corte dell'Aja. Kenyatta era accusato delle violenze post-elettorali in Kenya che, tra la fine del 2007 e l'inizio del 2008, provocarono oltre 1.000 morti e 600 mila profughi. L'archiviazione è stata decisa per insufficienza di prove.


© RIPRODUZIONE RISERVATA