Sabato 20 Luglio 2013

Crisi: Saccomanni, spread non preoccupa

(ANSA) - MOSCA, 20 LUG - Lo spread? L'Italia ne meriterebbe uno migliore, ha sostenuto, a margine del G20 a Mosca, il ministro delle finanze Fabrizio Saccomanni, assicurando comunque che ''la situazione non è preoccupante''. Lo scorso aprile, incontrando la stampa a Washington nelle vesti ancora di direttore generale di Bankitalia, Saccomanni aveva detto che lo spread italiano dovrebbe essere a 100.

© riproduzione riservata