Crisi:Istat, raddoppiati poveri a 5 mln

Crisi:Istat, raddoppiati poveri a 5 mln
link

(ANSA) - ROMA, 29 OTT - La recessione ha determinato ''graviconseguenze'' sull'intensità del disagio economico: dal 2007 al2012 il numero di individui in povertà assoluta è raddoppiato da2,4 a 4,8 milioni. Lo rileva l'Istat. Quasi la metà (2,3milioni) sono al Sud e di questi poco più di 1 milione sonominori. Aumentano le famiglie che comprano meno: il 65%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA