Croazia, destra in testa ma di poco

(ANSA) - ZAGABRIA, 9 NOV - I risultati dello spoglio in corso per le elezioni politiche in Croazia mostrano un vantaggio della coalizione di centrodestra. I 60 seggi su 151 che sarebbero stati raccolti dall'Unione democratica croata (Hdz, conservatori) non è comunque sufficiente per formare un governo monocolore. Il centrosinistra del premier uscente, Zoran Milanovic, è fermo a 54 deputati. Entrambi gli schieramenti sperano di poter formare un governo che dipenderà dall'appoggio di un terzo partito, Most (Il Ponte).


© RIPRODUZIONE RISERVATA